Accessibilità

La Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali mira a garantire l’accesso al proprio patrimonio storico-artistico da parte del più ampio pubblico possibile.
La gran parte dei Musei in Comune è accessibile a tutti.
Sebbene il carattere storico degli edifici impedisca, in taluni casi, la rimozione totale delle barriere architettoniche, in molti musei si è comunque provveduto all’inserimento di ascensori, servoscala e servizi adeguati ai visitatori con difficoltà motorie.
I nostri musei offrono un’ampia gamma di strumenti e di programmi espressamente destinati ad adulti e ragazzi con disabilità.
Per conoscere gli appuntamenti della didattica dedicata, consultare i Progetti accessibili

Accessibilità per i visitatori con disabilità motoria

Icona disabili motori

Il Museo Pietro Canonica è una Casa Museo. Oltre alle sale espositive, dunque, fanno parte del percorso di visita anche l’appartamento privato e l’atelier dell’artista. Il Museo si trova in un edificio seicentesco di Villa Borghese e di conseguenza sono presenti alcune barriere architettoniche al momento difficilmente rimovibili. La fruizione del patrimonio culturale è favorita, tuttavia, da alcuni ausili (montascale e pedane) che, uniti alla disponibilità del personale di custodia, rendono visitabile il piano terra, con tutte le sale espositive e buona parte dell’appartamento privato: il Salone di rappresentanza, detto Sala del Camino per la presenza di un magnifico camino cinquecentesco, e il suggestivo atelier dell’artista, con le atmosfere intime di un luogo d’ispirazione e creatività.

Il museo, pur non possedendo attualmente servizi igienici adeguati, ha al piano terra un bagno sufficientemente ampio per far entrare una sedia a rotelle.
All’interno del museo è disponibile, su richiesta, una carrozzina per chi ha difficoltà di deambulazione.

All’interno del Museo Pietro Canonica si trova anche il Deposito delle sculture di Villa Borghese, situato al piano interrato, costituito da uno spazio aperto, il giardino inferiore del Museo, e da una sala espositiva dove sono custodite opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro del parco. Esso è accessibile dall’esterno del museo attraverso un viale ghiaiato leggermente in discesa. Superato il cancello di ingresso si entra nel giardino e, dopo aver percorso un breve viale in sampietrini, una comoda rampa conduce all’interno dello spazio espositivo.

Come raggiungere il Museo Pietro Canonica

Accesso al museo con auto munita di contrassegno:
- l’accesso al museo è consentito da piazzale delle Canestre e viale Pietro Canonica fino al museo dove si può parcheggiare (vialetto davanti al Museo o lungo il viale laterale).
Accesso al museo con taxi:
- si arriva al museo da piazzale delle Canestre e viale Pietro Canonica.
Accesso al museo in carrozzina:
- da piazzale delle Canestre e viale Pietro Canonica (percorso leggermente in discesa e poi in salita, sulla strada carrabile);
- da piazzale Pablo Picasso e viale di Valle Giulia (percorso in salita, sulla strada carrabile);
- da via Pinciana e viale dei Cavalli Marini (percorso in piano, sulla strada carrabile).

Percorsi per i visitatori non vedenti e ipovedenti 

Icona disabili visivi

Il Museo Pietro Canonica mette a disposizione del pubblico non vedente e ipovedente una piccola pubblicazione, dove in linguaggio braille è descritta La Fortezzuola, l’edificio storico seicentesco sede del Museo.
A partire dal 2016 sono stati realizzati percorsi e schede descrittive di supporto e preparazione alle visite tattili guidate. È possibile scoprire le opere e i percorsi oggetto di visite tattili organizzate periodicamente al museo con personale specializzato.

Accessibilità per i visitatori sordi

LIS

Il Museo Pietro Canonica ha realizzato due video LIS che descrivono il museo e il deposito di sculture di Villa Borghese, installati entrambi all’ingresso del museo e disponibili anche on line.

Video LIS del Museo Pietro Canonica

Video LIS del deposito delle scuture di Villa Borghese

Non ci sono eventi in corso.
Non ci sono eventi in programma.

In archive

Non c'è materiale archiviato